Falco Editore protagonista a BookCity Milano

Il 25 ottobre presentazione de “Il cacciatore di Meduse” di Ruggero Pegna e “Trecento secondi” di Patrizia Fortunati

Ruggero Pegna

Ruggero Pegna

 La casa editrice Falco si conferma protagonista nei grandi eventi culturali italiani. Dopo la partecipazione, per il decimo anno consecutivo con stand autonomo, al Salone del Libro di Torino, al Festival della Costiera Amalfitana, al Pisa Book Festival e alla fiera Più Libri Più Liberi di Roma, in questo fine settimana l’approdo sarà al prestigioso BookCity di Milano.

L’appuntamento è per domenica 25 ottobre, alle 14, nella biblioteca della Società di Incoraggiamento Arti e Mestieri. Nel cuore della città meneghina, Patrizia Fortunati presenterà con Paola Tesorieri de Il libro del martedì il romanzo Trecento secondi, un meraviglioso viaggio interiore tra solitudine e abbandoni.

A seguire, alle 15, Ruggero Pegna dialogherà con il giornalista Roberto Gelmini (ex direttore de La Nazione e capo redattore del Corriere) sull’attualissima storia del piccolo Tajil sfuggito alla morte in Africa per approdare in Italia, raccontata in Il cacciatore di meduse.

“Il nostro impegno editoriale e culturale – ha commentato l’editore Michele Falco – è sempre quello di offrire ai lettori italiani un’alternativa importante e un prodotto di qualità. Sono orgoglioso quando i miei “figli di carta”, i libri, trovano accoglienza nel cuore dei lettori entrando a far parte del loro vissuto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.