Forza Nuova Calabria spedisce premio al sindaco di Lampedusa

Dopo fiumi di inchiostro spesi nello scrivere comunicati, da parte di forze politiche filo-immagrazioniste , nei quali esprimevano tutto il loro rammarico per la mancata consegna del premio “accoglienza” al sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, che sarebbe dovuto avvenire sabato 19 settembre a Lamezia Terme alla presenza del Governatore della Calabria Mario Oliverio e saltato per via delle annunciate nostre proteste, Forza Nuova Calabria annuncia che, in data 21 settembre, come gesto riparatore ha provveduto a spedire al primo cittadino di Lampedusa l’agognato premio. Il pacco che verrà recapitato al Comune di Lampedusa conterrà una coppa (“I° Classificata – La coppa del traditore della Patria”) corredata da una pergamena recante la scritta: “Forza Nuova nello scusarsi per aver fatto saltare il premio Nausicaa che doveva esserle consegnato dal Governatore della Regione Calabria Mario Oliverio, come gesto riparatore è lieta di spedirLe questa prestigiosa coppa con all’interno 30 denari di Giuda per il suo impegno profuso nel collaborazionismo a far invadere la nostra Patria e nelle politiche pro-business accoglienza e pro-immigrazionismo, che l’hanno distinta come Diverso Genere Umano. Commossi le porgiamo distinti saluti.”

FORZA NUOVA-CALABRIA

foto_fn

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.