Freddo e neve in Calabria, temperature in calo di 10 gradi

Nuovo anno all’insegna del freddo gelido in Calabria, dove nelle ultime ventiquattro ore le temperature sono scese di oltre dieci gradi. Il termometro ha registrato fino a meno quattro gradi nella zona montana del Cosentino.

Nevica da ieri in tutte le zone della Sila e dell’Aspromonte, con alcuni punti in cui la coltre bianca ha attecchito creando immagini suggestive e buone speranze per gli operatori turistici del settore. Ad aumentare la sensazione di freddo, anche un forte vento di tramontana che imperversa in diverse zone della regione.

Disagi alla viabilita’ soprattutto nelle aree interne e sulla strada statale 107 Silana, dove e’ stato segnalato il pericolo di ghiaccio. Nessun problema, invece, sull’autostrada A2 del Mediterraneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.