Giovane di 27 anni muore in una sparatoria in Calabria

L’uomo è stato rinvenuto riverso a terra, in fin di vita, con ferite d’arma da fuoco alla testa, segni evidenti di un’avvenuta sparatoria.

Inutile il trasporto in ospedale, intorno alle 22:30, con un mezzo del 118: al Pronto Soccorso di Vibo, come ha riportato il Vibonese.it, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso,

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Mileto e quelli della Compagnia di Vibo Valentia che hanno avviato le indagini per rintracciare l’autore del gesto. L’efferato omicidio si è consumato in pieno centro storico, a due passi da Villa della Gioia. Il ragazzo apparteneva a una famiglia di agricoltori molto conosciuta nella zona.

Secondo quanto si è appreso, le indagini sono indirizzate verso la vita privata di Palmieri per cercare di stabilire se avesse avuto dei contrasti con qualcuno nell’ultimo periodo.