Girifalco – Controlli all’isola ecologica: diverse irregolarità, due denunce

Controlli all’Isola ecologica di Girifalco da parte dei carabinieri della Compagnia di Girifalco e della locale Stazione Carabinieri Forestale per quanto riguarda la tutela dell’ambiente, della sicurezza dei lavoratori, riscontrando diverse irregolarità per le quali sono state deferite alla competente Autorità Giudiziaria il titolare dell’impresa appaltatrice ed il responsabile della sicurezza sul luogo di lavoro.

Avrebbero omesso di vigilare sull’osservanza da parte degli impiegati delle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e non avrebbero limitato la loro esposizione a rischio. L’accesso dei militari ha rivelato come gli operatori non lavorassero in adeguate condizioni igienico – sanitarie.

Censurabile la tenuta dello stato dei luoghi; gli impianti non erano sottoposti a regolare pulizia e non vi era la prevista segnaletica stradale e di sicurezza. Il personale dell’isola ecologica non avrebbe usufruito di idonei servizi igienici, dispositivi di protezione individuali, spogliatoi dedicati ed indumenti protettivi da tenersi separati dagli abiti ordinari, soffrendo inevitabilmente il contatto con un ambiente insalubre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.