Il giornale L’altra Calabria sul quotidiano del Sud America “La Gente d’Italia”

Il glorioso quotidiano d’Informazione “La Gente d’Italia”, molto seguito nel Sudamerica (tra Argentina, Uruguay fino a Miami e una gran parte della Florida), si occupa del giornale L’altra Calabria (www.laltracalabria.it) congratulandosi con la direzione per il successo che sta ottenendo tra le Comunità Calabresi – e non solo – presenti in Canada e nel Sud delle Americhe. Nell’occasione, il giornalista Vincenzo Pitaro, direttore della testata giornalistica L’altra Calabria, commenta in un articolo questa bella notizia, che suscita moltissima soddisfazione per tutta la redazione.  In un solo giorno, nel mese di agosto, il giornale L’altra Calabria – che esce in ben sette formati digitali: dall’ePub al più comune Pdf – è stato letto e scaricato gratuitamente da PC, tablet e smartphone, su www.laltracalabria.it, da 350mila utenti. Un numero, si può dire, da record. Un record che nasce anche dalla collaborazione con le più diffuse piattaforme mondiali  dei Social Media (Google+, Twitter, WordPress, ecc.) e con portali d’Informazione, come il seguitissimo e ormai affermato SoveratoWeb (www.soveratoweb.it).

“Che dire? I dati ufficiali che continuamente ci giungono anche da oltreoceano. da parte delle varie società, accreditate alla certificazione della diffusione della Stampa nel mondo –  non possono che farci immensamente piacere”, scrive in un editoriale il direttore Pitaro, “ma questa recentissima segnalazione del quotidiano La Gente d’Italia ci gratifica ancor di più”. “Cogliamo quindi l’occasione per ringraziare vivamente, da queste colonne, il collega giornalista Mimmo Porpiglia (al timone della testata italiana molto seguita all’estero) e tutto lo staff redazionale di questo prestigioso quotidiano, stampato e diffuso a Montevideo da La Repubblica – Diario”.

 – Per leggere o scaricare l’intero numero del  quotidiano “La Gente d’Italia” in Pdf Edition, clicca sul link sottostante:

giac

giac1

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.