Incontro ANPI di approfondimento sul “regionalismo differenziato”

Su quello che viene chiamato “regionalismo differenziato” sta montando seppur con ritardo una certa attenzione. Andando oltre l’uso strumentale di parole più o meno rassicuranti, e tecnicismi generici, emerge una verità chiarissima: l’obiettivo per adesso di due regioni – Lombardia e Veneto – più una, l’Emilia Romagna con qualche differenza, di andare verso la secessione dei ricchi.

Le conseguenze di una simile prospettiva deve allarmare le popolazioni del sud. Di fatto avremmo due Italie con cittadini di serie B nel meridione e disparità consistenti sulla sanità, nella scuola e tanti altri servizi. Diventa necessario conoscere nel merito questo stravolgimento dei diritti d’uguaglianza così come sancito nella Carta Costituzionale.

Per questo, sabato 23 febbraio, il Comitato Provinciale ANPI ha organizzato una serata di approfondimento alla quale parteciperà Luigi Pandolfi – giornalista e saggista – che scrive di politica ed economia su vari giornali, riviste e web magazine, tra cui il Manifesto, Micromega, Linkiesta, Economia e Politica. Appuntamento ore 17.30 presso la libreria Ubik.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.