L’Istituto Maria Ausiliatrice di Soverato promuove il Test di Orientamento Scolastico

Continuità ed Orientamento hanno caratterizzato in questi giorni la scuola media dell’Istituto Maria Ausiliatrice. Si è trattato di un intervento la cui realizzazione è stata effettuata attraverso la somministrazione di test in autocompilazione. Gli alunni della terza classe della scuola media hanno compilato individualmente le schede scientificamente studiate e messe a punto da OPTIMIST Portfolio per l’orientamento dagli 11 ai 14 anni – Giunti Psychometrics OS- I risultati ottenuti sono stati elaborati dal personale docente esperto in psicopedagogia dello stesso Istituto, ed espressi in una relazione consegnata personalmente al genitore in presenza dell’allievo.

L’importante iniziativa ha permesso di poter meglio comprendere il panorama evolutivo dell’alunno al fine di arrivare ad un orientamento il più vicino possibile alle sue esigenze e al contempo di fornire orientamenti pedagogici che lo aiutino a gestire con maggiore consapevolezza eventuali criticità evolutive.

Secondo gli studiosi, i questionari di personalità hanno infatti lo scopo di sondare alcuni aspetti del carattere e servono per comprendere atteggiamenti, comportamenti tipici, motivazioni, gestione delle emozioni; essi contengono una scala apposita per valutare se le risposte date sono più o meno sincere e congruenti consentendo di fare delle valutazioni quanto più possibili oggettive. Sappiamo infatti che la scelta della scuola superiore è, per lo studente e per la famiglia, molto delicata e deve essere confortata da chiare informazioni.

Grande plauso, dunque, alla scuola salesiana delle Figlie di Maria Ausiliatrice che continua a dimostrarsi sempre più attenta e sensibile al percorso di orientamento e alle esigenze dei nostri ragazzi, i futuri adulti del domani.

Marica Pirelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.