Malgrado il divieto perseguita cognato, arrestato

carabinieri-sperona-auto-cognato-reggioA bordo della sua auto lo scorso agosto aveva speronato la vettura del cognato provocandone il ribaltamento, con conseguente ferimento dell’uomo, ed era stato prima arrestato e poi gli era stato vietato di avvicinarsi alla persona offesa. C.P., di 62 anni, malgrado il provvedimento nei suoi confronti, si è recato a casa del parente e si è messo a suonare insistentemente al citofono. Sorpreso dai militari è stato arrestato di nuovo per stalking e posto ai domiciliari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.