Rinvenuto un ordigno bellico durante lavori di aratura

Un ordigno bellico e’ stato scoperto in località Acqua della Quercia, a Crotone, durante lavori di aratura all’interno di un terreno privato.

Si tratta di un proietto inesploso, verosimilmente di artiglieria, risalente al periodo delle guerre mondiali e di probabile calibro 76 mm.

La zona e’ presidiata dai carabinieri della compagnia del capoluogo, in attesa dell’intervento degli artificieri per le previste operazioni di bonifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.