Riunione delle rappresentanze istituzionali del Pd Calabria

partito_democratico1Un patto politico che sancisce l’unità per il cambiamento. Potrebbe essere sintetizzato con poche battute, che diventano uno slogan di buon auspicio per il futuro, l’esito della riunione dei parlamentari, dei consiglieri regionali e delle rappresentanze istituzionali del Partito democratico convocate dal segretario regionale del Partito, on. Ernesto Magorno, in un agriturismo dell’hinterland del Catanzarese. L’incontro – introdotto dal segretario Magorno, cui è seguito l’intervento presidente della Giunta regionale Mario Oliverio mentre le conclusioni sono toccate al sottosegretario Marco Minniti – si è svolto in un clima sereno e propositivo. Nel corso del positivo confronto è emerso nuovamente l’impegno del Pd calabrese a formulare una concreta azione di cambiamento nella regione. Si è, quindi, messo a punto un percorso di confronto per sviluppare le tematiche del masterplan con cui il premier Renzi ha dettato l’agenda per il mezzogiorno, collegandolo alla discussione sulla legge di stabilità. Sulla scorta della positiva discussione sulla mozione Trasporti, sviluppata nei giorni scorsi, si è deciso di articolare analoghi interventi in materia di assetto del territorio, agricoltura, politiche sociali e lavoro da proporre in aula entro la fine dell’anno.

Quella del cambiamento in una regione come la Calabria, segnata da atavici ritardi eredità pesante delle classi dirigenti che si sono succedute, resta la sfida che il Pd ha davanti e nello stesso tempo la grande opportunità da cogliere per incidere in maniera concreta nella realtà quotidiana dei calabresi che aspettano risposte in molti settori, da troppo tempo. Per questo – si è detto ancora – l’unità del principale partito di governo a livello nazionale e regionale, diventa il valore aggiunto per imprimere un’accelerazione a questo processo di rinnovamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.