Rubano in casa dopo essersi impossessati delle chiavi ma all’uscita trovano la polizia, arrestati

La Polizia ha arrestato a Catanzaro due persone in flagranza di reato per furto. Si tratta di due pluripregiudicati, sottoposti a misure cautelari, sorpresi mentre rubavano in un’abitazione da agenti della Squadra Volante e del commissariato di Polizia di Lido.

I due malviventi, dopo aver infranto il vetro di un’automobile, si sono impossessati della borsa che la conducente, un’anziana donna, aveva lasciato all’interno del veicolo. Dentro la borsa i malfattori hanno trovato un mazzo di chiavi che hanno utilizzato per accedere indisturbati nell’abitazione della vittima, prelevando oggetti preziosi ed una pelliccia.

Ma fuori della porta i due si sono imbattuti negli agenti che, dopo averli ammanettati, li hanno accompagnati in questura per gli adempimenti di rito e poi in carcere. La refurtiva recuperata è stata interamente consegnata alla donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.