Scossa di terremoto a largo della costa calabra occidentale

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 si è verificata , alle 12.08, sulla costa calabra nord occidentale.

Il terremoto, identificato dalla Sala Sismica Ingv-Roma, è stato avvertito nel cosentino, e nello specifico nei comuni di Belmonte Calabro, Longobardi, Fiumefreddo Bruzio e Amantea.

Il sisma è stato localizzato nelle città di Cosenza, Lamezia Terme e Catanzaro.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.