Si scaglia contro i carabinieri dopo un incidente stradale, commerciante ambulante arrestato

Una persona è stata arrestata nella notte con l’accusa di resistenza e violenza contro i carabinieri della Stazione di San Calogero, Vibo Valentia, intervenuti a seguito di un incidente stradale che ha visto coinvolti diversi veicoli.

L’uomo, un commerciante ambulante di origine marocchina, legalmente in Italia, non era nuovo ad episodi di resistenza, è stato trovato con un tasso alcolico superiore al consentito.

Durante i rilievi, l’uomo ha iniziato ad inveire contro i militari con minacce di vario genere e quando gli è stato sequestrato il furgone coinvolto nell’incidente, si è scagliato contro di loro tentando di colpirli con dei pugni ma è stato bloccato.

A questo punto l’uomo è stato portato in caserma e al termine degli accertamenti di rito è stato posto agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.