Solidarietà al sindaco di Isca dal sindaco di Davoli

Papaleo_gA titolo personale e a nome dell’Amministrazione comune di Davoli, intendo manifestare con determinazione la massima solidarietà al sindaco di Isca, Carlo Pantusa, vittima questa notte di un vile atto intimidatorio.
Il gesto conferma di nuovo come l’agire onestamente all’interno delle amministrazioni comunali provochi netto fastidio alla criminalità. E dimostra che ancora il cammino che porta verso la legalità è lungo e tortuoso, ma non per questo bisogna interromperlo.

Giuseppe Papaleo, sindaco di Davoli

ARTICOLO CORRELATO
Incendiata l’auto del sindaco di Isca sullo Jonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.