Soverato + : Si continua a lavorare su OIKOS 2030

Dopo il partecipatissimo evento pubblico del 21 Luglio siamo contenti di comunicare che i lavori e le proposte di Soverato + continuano a coinvolgere nuovi cittadini e amministrazioni locali. In particolare lo scorso 12 Settembre, durante un primo incontro con l’amministrazione comunale di Badolato (presenti tra gli altri il Sindaco Gerardo Mantello ed il Vice Sindaco Domenico Leuzzi), sono stati concretizzati i primi passi verso l’ufficializzazione e la formalizzazione del percorso di stesura partecipata di OIKOS 2030.

Ricordiamo, per chi fosse stato assente all’appuntamento estivo di lancio del progetto Soverato+, che in quell’occasione, affrontando con ospiti politici di rilievo locale e nazionale il tema dello spopolamento dei borghi, avevamo proposto ai tantissimi amministratori e cittadini presenti di aderire ad una nuova e stimolante iniziativa programmatica di contrasto al fenomeno dell’abbandono da parte dei giovani del nostro territorio.

OIKOS 2030 sarà una strategia comune di intervento per guidare e rafforzare l’azione dei comuni calabresi della nostra fascia ionica impegnati ad arginare il fenomeno emigratorio maggiormente “sentito” nei piccoli borghi. L’agenda di Soverato+ prevede, per il mese di Settembre, altri due appuntamenti ufficiali con rappresentanti istituzionali del comprensorio.

Lunedì 16 saremo ricevuti da una rappresentanza del Comune di Petrizzi e martedì 24 Settembre saremo a Chiaravalle. Incontri poco formali, dal taglio pratico in cui continueremo a progettare insieme. Seguiranno aggiornamenti.