Tenta di spruzzare sangue con siringa ad agenti di polizia, arrestato

Ha aperto la portiera di una volante della polizia ferma ad un semaforo e ha cercato di spruzzare con una siringa del sangue sugli agenti senza riuscirci.

E’ successo nella serata di ieri a Crotone. Protagonista della vicenda G.F., di 45 anni, tossicodipendente già noto alle forze dell’ordine. Subito dopo, nonostante i ripetuti inviti degli agenti a lasciare la siringa e ad allontanarsi dal mezzo, l’uomo è salito sul cofano e poi sul tetto dell’auto.

I poliziotti sono scesi e con lo sfollagente sono riusciti a disarmare l’uomo che è stato poi arrestato per resistenza aggravata, lesioni aggravate, danneggiamento aggravato di beni della Pubblica amministrazione e trattenuto in ospedale. Gli agenti hanno riportato traumi contusivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.