Tenta d’investire carabinieri per sfuggire all’etilometro, arrestato

carabinieri-notte1E’ fuggito all’alt dei carabinieri che volevano fermarlo per un controllo con l’etilometro, ha tentato di investirli e poi, durante la sua fuga per le strade di Cattolica, la notte scorsa ha centrato un’altra auto. Quindi è scappato a piedi, ma i carabinieri lo hanno fermato ed arrestato per resistenza. Si tratta di R.G, cosentino di 30 anni, domiciliato a Gabicce Mare (Pesaro Urbino). Risultato positivo all’alcoltest, è accusato anche di guida in stato d’ebbrezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.