Toninelli a Soverato, Vono (M5S): “L’attenzione del governo è tornata”

“E’ tornata l’attenzione del governo per le infrastrutture calabresi, molte delle quali trascurate da troppi anni. Come annunciato oggi a Soverato dal ministro delle infrastrutture, Danilo Toninelli, entro un anno e mezzo il governo conta di risanare il ponte Bisantis di Catanzaro, la città capoluogo, mentre una svolta sarà impressa a dossier annosi e mai risolti come la Trasversale delle Serre, in via di completamento e ammodernamento dopo cinquant’anni di abbandono, la statale 106, il porto di Gioia Tauro”. E’ il commento della senatrice Gelsomina Silvia Vono, che ha accolto questa mattina il ministro delle infrastrutture e dei trasporti in visita in Calabria.

Dopo una sosta al viadotto Bisantis, il ministro ha perlustrato i cantieri della Trasversale delle Serre fermandosi a Vazzano (Vv), svincolo riaperto da qualche mese, Montecucco (Vv), con cantiere che sarà completato tra due mesi, e Gagliato dove – tra le altre attività programmate a breve – è anche in corso un’interlocuzione per riammodernare in tempi veloci il cosiddetto tratto “Gagliato mare”, in modo da assicurare una continuità diretta tra strade provinciali e statali fino a Soverato. Il ministro è quindi arrivato a Soverato per incontrare i sindaci dei due versanti, insieme ai presidenti delle Province di Vibo e Catanzaro, al vicepresidente della Regione, Francesco Russo e alle autorità locali. Con i rappresenti del vibonese Toninelli ha firmato un accordo per il miglioramento di alcune infrastrutture viarie, tra l’altro attraverso il passaggio all’Anas delle competenze su oltre 280 km di strade.

“Questa due giorni del ministro in Calabria, con la visita diretta ai cantieri e l’interlocuzione con tecnici, comitati, associazioni di cittadini, sindaci del territorio, dimostra che l’impegno del governo per la prima volta è concreto e ad ampio raggio, dopo anni di silenzio sul fronte di una delle più importanti istanze della Calabria, quella delle sue infrastrutture”, sottolinea la senatrice Vono. La parlamentare M5S da cittadina impegnata per il territorio, prima, e da parlamentare poi, continua a svolgere un’approfondita opera di interlocuzione con tutte le parti in causa, dall’Anas Calabria e nazionale ai sindaci, al ministero, non solo per il completamento della Trasversale, ma per il miglioramento delle infrastrutture regionali, considerando anche l’importanza di superare l’isolamento delle aree interne e assicurare sviluppo turistico e socio-economico ai territori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.