Tragico schianto in Basilicata, muoiono due operai diretti in Calabria

Drammatico incidente in Basilicata, sulla strada statale 585. Morti due giovani operai campani diretti in Calabria. Si tratta di Raffaele Annunziata, 19 anni, di San Gennaro Vesuviano, e di un 40enne di Domicella, paese in provincia di Avellino. Lo schianto è avvenuto nel tratto di strada tra la frazione di Castrocucco di Maratea e il bivio Parrutta, nel comune di Trecchina, in provincia di Potenza.

Il 40enne è morto sul colpo mentre il 19enne è deceduto pochi istanti dopo l’arrivo in ospedale in sala rianimazione. Le due vittime erano a bordo di un auto che, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrata con un camion che proveniva dal senso opposto. Troppo gravi le ferite riportate dai due e a nulla è servita la corsa contro il tempo verso l’ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.