Un caso di legionella anche in Calabria, 28enne ricoverato in Ospedale a Catanzaro

Si trovava nel catanzarese quando si e’ sentito male il 28esimo contagiato dalla legionella, batterio che ha scatenato un’epidemia nel comune di Bresso, alle porte di Milano. Il paziente e’ calabrese ma da anni residente nella cittadina.

Secondo quanto appreso, avrebbe avuto una crisi respiratoria, ed è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro. Si pensa che il batterio fosse gia’ in fase di incubazione prima dell’arrivo in Calabria. Ora l’uomo si trova al policlinico universitario Mater Domini di Catanzaro per il trattamento clinico.

La legionellosi è un’infezione causata da un batterio le cui fonti di infezione sono le sorgenti d’acqua, propagandosi normalmente per vie respiratorie, mediante inalazione. E’ per tali motivi che la legionellosi non si trasmette da persona a persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.