Volley Soverato, presa la forte schiacciatrice Melissa Donà

melissadonaAltro importante colpo del Volley Soverato che rende noto l’arrivo in Calabria della schiacciatrice, ex Corpora Aversa, Melissa Donà. Classe, 1982, originaria di Treviso e alta 180 cm, la nuova atleta biancorossa vanta un curriculum di tutto rispetto per aver giocato nel corso degli ultimi anni tra serie A1 e A2, con in mezzo anche la stagione di serie B1 a Matera, dove vinse il campionato nel 2009/2010. Giocatrice molto forte, sia in attacco che dietro, contribuirà senza dubbio ad alzare ancora l’asticella di qualità dell’organico di coach Luca Secchi. Soddisfazione da entrambe le parti per la felice conclusione della trattativa, anche perché la dirigenza ionica riesce a portare a Soverato un’atleta già in passato vicinissima a vestire il biancorosso. Nonostante si trovi fuori Italia, siamo riusciti a contattare la Donà per una breve dichiarazione dopo la firma sul contratto: “Son contenta del progetto del presidente e dell’entusiasmo dell’allenatore per questa nuova avventura in un posto dove sò che si lavora serenamente con un ambiente tranquillo Inoltre, il pubblico che ho visto sempre da avversaria, è tra i migliori e i più calorosi tra tutti i palazzetti in cui ho giocato. Darò come sempre il massimo per la mia nuova squadra”. Siamo, dunque, a quota nove atlete per quanto riguarda il roster di coach Secchi.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.