Due fratelli calabresi perdono la vita in un incidente stradale in Basilicata

Sono calabresi le due vittime del tragico incidente stradale verificatosi ieri sulla strada statale 658 Potenza-Melfi nel tratto compreso tra l’innesto l’innesto con la strada statale 407 Basentana e lo svincolo di Potenza Nord. Lo scontro è stato terribile e ha coinvolto due veicoli: un’Opel Astra ed un’Audi A6.

A perdere la vita due fratelli che viaggiavano a bordo di un Opel Astra, Giuseppe e Santo Cannia, rispettivamente 47 anni e un 41 anni di Belvedere Marittimo e Papasidero, in provincia di Cosenza. Una terza persona è rimasta gravemente ferita ed stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale “San Carlo” di Potenza. Si tratta dell’uomo alla guida dell’Audi, originario di Rapolla. E’ rimasto fortunatamente illeso un’altra persona alla guida di un terzo veicolo coinvolto, un furgone Ford