Ai domiciliari va al bar a prendere un caffè, arrestato

Una pattuglia dell'Arma dei carabinieriI Carabinieri hanno arrestato Antonino Labate, 65enne già noto alle forze dell’ordine, per il reato di evasione, poiché sarebbe stato sorpreso all’interno di un bar di questo centro cittadino, in violazione alle prescrizioni imposte dal provvedimento a cui sottoposto degli agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.