Asportava carburante da bus delle “Ferrovie della Calabria”, 37enne arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, nell’ambito delle attività di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno messo in atto mirati servizi durante lo scorso fine settimana al fine di individuare l’autore di furti di gasolio segnalati dall’azienda di trasporto pubblico “Ferrovie della Calabria” ai danni di propri mezzi.

I militari della Stazione di Sersale, grazie ad alcuni servizi di osservazione e controllo, hanno così potuto scovare un 37enne originario di Petronà , che, in pieno orario di “coprifuoco”, avvicinatosi silenziosamente a bordo della propria autovettura ad un bus parcheggiato su pubblica via, estraeva una sonda in gomma e diverse taniche di gasolio dal bagagliaio del veicolo, procedendo al prelievo furtivo di circa 150 litri di gasolio.

Immediato è stato l’intervento dei carabinieri, che hanno bloccato l’azione illecita del ladro, restituendo il carburante all’azienda di trasporti, che ha potuto così dare seguito alla corsa del bus senza arrecare ulteriori danni ai cittadini. L’arresto è stato convalidato nella giornata odierna dal GIP del Tribunale di Catanzaro.