Bambino di 9 anni investito da una moto-pirata mentre giocava, è in coma

Un bambino di 9 anni, di Isola Capo Rizzuto (KR) è dal pomeriggio di ieri in coma a Catanzaro perché investito da una moto di grossa cilindrata. Il triste episodio si è verificato lungo via della Libertà.

Il ragazzino stava giocando per strada quando gli è piombata addosso una moto di grossa cilindrata che lo ha investito in pieno. Immediati sono stati i soccorsi: il bambino è stato trasportato prima all’ospedale di Crotone e da lì al Pugliese di Catanzaro.

Le sue condizioni sono gravi. I carabinieri sono alla ricerca del motociclista che ha provocato l’incidente e poi si è dato alla fuga.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati