Barbara D’Urso tranquillizza i calabresi: “Non mi candido a presidente della Calabria”

Ormai da giorni non si parla d’altro dopo la dichiarazione pubblica di Barbara D’Urso. Un vero e proprio tormentone che ha costretto la stessa presentatrice a intervenire per fare chiarezza.

“Volevo tranquillizzarvi, io non scendo in politica. Almeno non adesso, magari tra qualche anno“, sono le parole usate dalla D’Urso in un video pubblicato sul proprio profilo Instagram.

“Io continuo a fare televisione ancora per tanto tempo. Soprattutto non mi sarei mai permessa di candidarmi come presidente della mia amatissima Calabria, anche perché io non sono nessuno, sono piccola così e non mi sarei mai permessa di fare una cosa del genere. Quindi state tranquilli”.