Cadavere di un 37enne in stazione ferroviaria, ipotesi overdose 

Il corpo di uomo di 37 anni è stato rinvenuto questa mattina da una pattuglia della polizia di Stato nella stazione ferroviaria del quartiere Corvo di Catanzaro.

Secondo i primi accertamenti, la morte potrebbe essere stata causata da una overdose. Sul posto sono intervenuti il medico legale e la polizia per le indagini del caso.

L’uomo, secondo quanto emerso dai primi accertamenti, era ospite di un centro di recupero per tossicodipendenti non distante dal luogo dove è avvenuto il ritrovamento del cadavere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.