Catanzaro – Inseguiti da carabinieri su auto rubata, 4 arresti

carabinieri-notte1Quattro persone arrestate, una ricercata e due carabinieri feriti. E’ questo il bilancio di una notte a Catanzaro, dove due pattuglie hanno intercettato due auto con cinque malviventi a bordo. I Carabinieri stavano effettuando un posto di controllo quando due auto Fiat Punto hanno forzato il posto di blocco passando a forte velocità. Ne e’ nato un inseguimento, durante il quale la prima Punto è stata bloccata dalla pattuglia del Norm che ha cosi’ arrestato le prime due persone. La seconda auto di fuggitivi ha più volte tentato di speronare la pattuglia, ma quando l’autista si è visto sbarrare la strada dall’intervento di una terza macchina dei militari, l’ha colpita violentemente.

A quel punto i malviventi hanno tentato la fuga a piedi; due sono stati subito bloccati, un terzo, gia’ identificato, e’ riuscito a fuggire ed e’ ancora ricercato. I carabinieri che erano a bordo dell’auto di servizio sono rimasti feriti, ma in maniera non grave. In manette sono finiti P.M., 20 anni; S.A, 22; C.M, 22, B.C., 17 anni. Una delle due Fiat e’ risultata rubata poco prima a Tiriolo, mentre la seconda e’ di proprieta’ di uno degli arrestati. Il gruppo e’ ritenuto responsabile anche del furto di un’altra auto, ritrovata in viale De Filippis, a Catanzaro. I quattro sono stati posti ai domiciliari a disposizione della magistratura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.