Ritrovata donna scomparsa in Sila, era caduta in dirupo

Corpo-Forestale-dello-Stato-indaginiRitrovata, questa mattina, Brunella Guagliani, la donna di 54 anni che sabato mattina si era persa in Sila, nei boschi tra Bocchigliero e Longobucco, nel cosentino. La donna, che era in compagnia del cognato, era andata in cerca di funghi, ma già dopo poco tempo dall’arrivo non aveva più dato segno di sè. La donna era caduta in un dirupo. Ieri erano stati trovati alcuni oggetti che le appartengono. Per le ricerche era stato impiegato anche un elicottero con telecamera a rilevazione termica, che ha sorvolato più volte la zona.

La donna è stata trovata sotto alcuni rovi dagli uomini el Corpo Forestale dello Stato ed è stata subito affidata ai medici. Provata dopo 4 notti trascorse in montagna. Stamattina il felice esito della vicenda che aveva tenuto in apprensione la città di Cosenza e la Calabria tutta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.