Catanzaro – Minaccia i parenti e distrugge l’auto, fermato uomo

polizia-notteAlle le 17:30 di sabato, un uomo ha chiesto l’intervento della Polizia per una lite scoppiata in casa e causata dal figlio. Una pattuglia è arrivata in centro città dove avrebbe notato, davanti al palazzo, una Fiat con il parabrezza rotto e vistosi danneggiamenti su gran parte della carrozzeria.

Gli agenti, una volta giunti sul pianerottolo, hanno fermato un uomo, P.G., già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona e il patrimonio, furto ed altro, già sorvegliato speciale, che dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria di maltrattamenti in famiglia, danneggiamento aggravato, lesioni e minacce.

Fermato dagli agenti, avrebbe poi continuato a inveire contro i familiari. La polizia ha quindi appurato che l’auto sarebbe stata danneggiata dall’uomo che, imperterrito, avrebbe anche continuato a inveire contro gli agenti, e quindi arrestato.

Il padre dell’uomo è stato poi portato al pronto soccorso per le cure del caso. L’autorità giudiziaria oggi ha convalidato l’arresto di P.G. e disposto il divieto di avvicinamento ai familiari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.