Davoli entra nel Consorzio di Metanizzazione

davoli2Il Consorzio di Metanizzazione delle Preserre ha deliberato all’unanimità l’ingresso del Comune di Davoli.
La decisione dell’ente presieduto da Giuseppe Pitaro è arrivata ieri mattina, quando sul tavolo del Consorzio è arrivata la proposta dell’Amministrazione comunale davolese di aderirvi, dopo che anche il consiglio comunale, lo scorso 4 settembre, si era espresso favorevolmente.
L’adesione del Comune di Davoli rappresenta, per ora, il primo step verso la completa metanizzazione dell’intero territorio davolese, provvisto del metano solo nella frazione del Centro Storico.
Il sindaco di Davoli, Giuseppe Papaleo, ne è soddisfatto: ” La completa metanizzazione del paese è stata una promessa che avevamo portato avanti in campagna elettorale, e che a distanza di pochi mesi dall’elezione stiamo già mettendo in campo. Una volta completati gli interventi, i risparmi per i cittadini saranno evidenti nelle bollette che andranno a pagare.
I vantaggi indiscussi derivanti dall’utilizzo di questa fonte energetica contribuiranno ad eliminare i molteplici disagi, a ridurre notevolmente la spesa di ciascuna famiglia per riscaldamento, cucina ed acqua calda e ad elevare la qualità della vita dell’intera comunità”.
Alle parole del sindaco di Davoli si associano quelle del presidente del Consorzio, Giuseppe Pitaro. Quest’ultimo, infatti, oltre a plaudire all’iniziativa del Comune, ha annunciato che già nella prossima settimana si recherà a Davoli per verificare le condizioni per la realizzazione degli interventi necessari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.