Fuoco all’ex moglie, continuano ricerche dell’uomo

La Polizia sta proseguendo con le ricerche di Ciro Russo che, nella giornata di ieri ha dato fuoco alla ex moglie in via Frangipane, a Reggio Calabria, davanti a una scuola.

Sotto controllo stazioni, autostrade per cercare di avere informazioni sull’uomo che, probabilmente si è anche ustionato un braccio.

La donna, intanto, che ha riportato gravi ustioni in diverse parti del corpo, è stata trasferita in un centro grandi ustionati in Puglia.

Russo, da anni a Reggio Calabria, era stato arrestato per maltrattamenti e posto ai domiciliari nell’abitazione dei genitori a Ercolano, nel Napoletano. Da lì è evaso ed ha percorso oltre 500 km per l’insano gesto. E’ ricercato per tentato omicidio.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.