GdF Catanzaro segnala alla corte dei conti danno erariale per 8 milioni

finanza6Un danno erariale, per indebite concessioni di contributi pubblici, è stato segnalato dalle fiamme gialle del nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Catanzaro alla procura regionale della corte dei conti.L’accertamento del danno erariale scaturisce dal deferimento all’autorità giudiziaria penale di 3 persone fisiche (tra cui funzionari pubblici) e 2 persone giuridiche per aver posto in essere illeciti di natura patrimoniale e fiscale.

“Il sistema – spiegano i finanzieri – si basava sulla predisposizione di documentazione falsa, con lo scopo di creare costi inesistenti, da ripianare attingendo in maniera indebita ai contributi pubblici”.Gli elementi probatori hanno permesso di informare la corte dei conti del danno erariale, derivante dall’indebita concessione di contributi pubblici, pari a quasi 8 milioni di euro; segnalare i 3 soggetti responsabili del danno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.