Maltempo – Dopo nevicata alberi tranciano cavi rete Enel nel catanzarese

Disagi, a causa del maltempo che in questi giorni ha colpito la regione con la neve caduta oltre i 600-700 metri. Nella serata del 24 gennaio, una squadra dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento volontario di Taverna, è intervenuta nella zona di Villaggio Racise frazione del comune di Taverna, nella sila Piccola.

Due alberi d’alto fusto, appesantiti dalla neve caduta in questi giorni, si sono abbattuti sulla sede stradale tranciando i cavi della rete di distribuzione Enel.

Ne sono seguiti diversi disagi per alcuni ristoratori della zona rimasti senza energia elettrica. Inoltre, la strada è stata chiusa al transito per eseguire tutte le operazioni di rimozione degli alberi. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici Enel per quanto di loro competenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.