Neonata muore dopo parto, aperta indagine per omicidio colposo

Incinta al nono mese di gravidanza si è recata all’ospedale “Giovanni Paolo II” dove oggi una giovane 30enne, è stata sottoposta ad un parto cesareo. Successivamente, la notizia della morte della bambina.

Non si conoscono ancora le cause del decesso della piccola ed è stata aperta un’indagine per omicidio colposo. I familiari, difesi dall’avvocato Antonello Mancuso, hanno subito sporto denuncia alla Polizia di Stato, guidata dal primo dirigente Alessandro Tocco.

Da quanto si apprende, avvisata la Procura con il Pm di turno, è stata sequestrata la cartella clinica e la salma della piccola per tutti gli accertamenti del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.