Parte il Campus GOEL, l’incubatore di idee etiche per nuove imprese in Calabria

È dedicato alle idee etiche, geniali, innovative e sostenibili da realizzare in Calabria. Si chiama CAMPUS GOEL ed è la nuova iniziativa del Gruppo Cooperativo GOEL per “accompagnare” le idee verso la creazione di impresa e contenere la dispersione dei talenti in fuga. Un catalizzatore meritocratico che orienta i talenti verso un orizzonte etico e innovativo e genera valore e sviluppo in Calabria. Il progetto, avviato in collaborazione con Fondazione Vodafone Italia, ha respiro nazionale ed una ricaduta locale, perché si rivolge anche a chi non risiede in Calabria o ai calabresi di ritorno che vogliono investire nel territorio regionale.

In una prima fase chi vuole proporre una propria idea la inoltra tramite il form on-line all’indirizzo www.goel.coop/campus-form Dopo gli esperti del CAMPUS GOEL incontrano le persone o i gruppi promotori, ascoltano le idee, verificano e selezionano le proposte che abbiano un forte contenuto etico e coerente con la missione di cambiamento di GOEL, che siano innovative, sostenibili imprenditorialmente a livello economico-sociale ed ambientale, solide e sorrette da una forte motivazione. Superata la selezione, vengono attivati servizi specialistici gratuiti che accellerano, facilitano e sostengono i passi giusti attraverso un percorso di sviluppo concordato. Il CAMPUS non offre alcun apporto economico o finanziario diretto, ma accompagna il percorso attraverso azioni mirate di supporto imprenditoriale e, infine, il possibile incardinamento dell’iniziativa nel Gruppo Cooperativo attraverso l’uso concordato dei brands di proprietà del Gruppo, l’accesso alla rete dei propri contatti, il tutoring e il menthoring di GOEL. Entrare a far parte del CAMPUS significa acquisire il patrimonio di esperienze, di know how e di principi che la comunità imprenditoriale GOEL ha sperimentato sul campo con il modello di “etica efficace” che è diventato un caso scuola in Italia ed all’estero.

Successivamente, quando il progetto d’impresa inizierà a generare introiti, il 2% del valore della produzione verrà accantonato destinandolo ad un fondo per sostenere e sviluppare nel tempo il progetto di CAMPUS GOEL. Così facendo, l’aiuto ricevuto inizialmente a titolo gratuito dai destinatari verrà ricambiato a vantaggio di altre iniziative che potranno così beneficiare dello stesso sostegno. Questo è lo spirito cooperativo che contraddistingue GOEL, che ha messo a sistema una rete di imprese che hanno creduto ed investito nel cambiamento ed hanno generato un valore economico e culturale senza che l’una si arricchisse a discapito dell’altra.

_________________

Il Gruppo Cooperativo GOEL è nato nel 2003 per dar vita a percorsi di riscatto in Calabria, che dimostrassero a tutti che l’etica, oltre che giusta, possa essere efficace. In questi anni, GOEL ha consolidato la sua struttura imprenditoriale e posto segni tangibili e concreti attraverso l’avvio di nuove attività, etiche e innovative: “I Viaggi del GOEL”, tour operator di turismo responsabile, con strutture che garantiscono non solo l’alta qualità del servizio e ma anche la totale estraneità ai circuiti mafiosi; “GOEL Bio”, cooperativa sociale agricola che raccoglie i produttori biologici che si oppongono alla ‘ndrangheta e che garantiscono l’assenza di lavoro nero nella filiera agricola; “CANGIARI”, il primo marchio etico nel segmento alto della moda italiana, che valorizza la tessitura a mano calabrese, utilizzando tessuti e filati biologici, facendo inserimento lavorativo di persone svantaggiate. GOEL si occupa inoltre di: sviluppo locale, multimedialità e comunicazione, servizi sociali e sanitari.

loc81

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.