Petrizzi: l’Assessore Antonio Provenzale componente della Commissione Sanità ANCI e coordinatore cittadino per la “Lega per Salvini Premier”

L’Assessore alla sanità del Comune di Petrizzi Antonio Provenzale, già da tempo organico alla “Lega per Salvini Premier”, nei giorni scorsi ha partecipato a Catanzaro, in qualità di componente, all‘insediamento della Commissione Sanità del ANCI Calabria, presieduta da Gianluca Callipo.

Provenzale peraltro, all’interno dell’ANCI, non rappresenta solo il comune di Petrizzi ma l’intero il bacino territoriale, assumendo dunque un peso che responsabilizza la sua partecipazione al consesso.
Per troppo tempo in Calabria i sindaci, e quindi i territori -dichiara Provenzale-, sono stati tenuti completamente al di fuori delle principali politiche sanitarie che negli ultimi 20 anni hanno radicalmente mutato la geografia dei presìdi ospedalieri. Gli amministratori della Lega non sono disposti a chinare il capo ed assecondare questa involuzione.

Altro tema proposto nell’occasione dall’Assessore Provenzale è stato il preoccupante aumento dei casi di tumore. Una prima iniziativa della Commissione Sanità ANCI –prosegue Provenzale- sarà quella di una raccolta dati estesa a tutta la regione e finalizzata ad assumere le opportune informazioni utili allo studio della diffusione della patologia.

Antonio Provenzale, peraltro, è in procinto di assumere l’incarico -su nomina del commissario provinciale della “Lega per Salvini Premier”, Antonio Chiefalo- di coordinatore per Petrizzi del Carroccio. Chiefalo, sentito al riguardo, ha dichiarato di approvare le doti di grande equilibrio dell’Assessore Provenzale, con il quale da mesi è avviata la “manovra di avvicinamento” alla Lega, e di apprezzare molto la piena condivisione da parte dello stesso amministratore del progetto Leghista per i nostri territori.