Picchia la moglie alla presenza dei figli: arrestato 58enne

violenzadonne1Nel cosentino i carabinieri hanno arrestato, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, S.A. un 58enne operaio già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, secondo gli inquirenti, avrebbe maltrattato la convivente 61enne, che avrebbe denunciato di essere stata oggetto, già da diverso tempo, di violenze e aggressioni di vario genere da parte del compagno.

Anche ieri, all’ennesima aggressione davanti i figli minori: la donna è riuscita a rifugiarsi in una stanza ed a chiedere aiuto al numero di emergenza 112 denunciando l’aggressione in diretta. Immediatamente sono stati inviati i soccorsi e una pattuglia di servizio è giunta presso l’abitazione della donna trovando ancora l’uomo in stato di forte agitazione.

Quest’ultimo, immediatamente condotto presso il Comando di Praia a Mare, è stato dichiarato in stato di arresto su disposizione del PM di turno e condotto presso la casa Circondariale di Paola mentre la 61enne, immediatamente soccorsa dai sanitari del Pronto soccorso, è stata giudicata affetta da varie escoriazioni guaribili in 6 giorni.

Solo a seguito della denuncia sporta dalla vittima si è appreso che la stessa sarebbe stata costretta a subire violenze ed umiliazioni all’interno delle mura domestiche già da diversi anni. Il passare del tempo avrebbe portato la donna ad abituarsi ad un quotidiano atteggiamento violento del compagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.