Quattro giovani morti in un incidente, nominato un super perito

L’ingegnere Alfonso Micucci è il super perito nominato dal Gip del Tribunale di Cosenza, Giuseppe Greco, per ricostruire il tragico impatto nel quale morirono, la notte del 6 ottobre quattro ragazzi cosentini: Alessandro Algieri, Mario Chiappetta, Federico Ernesto Lentini e Paolo Iantorno. Micucci, dottore di ricerca in Ingegneria dei trasporti, è specializzato in infortunistica stradale, ferroviaria e su lavoro.

Sarà lui a stabilire la percentuale di colpa a carico del 34enne alla guida della Citroen che, sulla statale 107 Silana Crotonese, poco prima dello stadio Marco Lorenzon di Rende, si schiantò contro la Volkswagen su cui viaggiavano i 4 ragazzi. L’ingegnere e docente all’Università di Bologna ha fatto parte del pool per ricostruire la dinamica dell’incidente costato la vita a Nicky Hayden, ex campione del mondo di MotoGP. Le operazioni peritali inizieranno il prossimo 10 marzo.