Scoperta dalla Guardia di Finanza una maxi evasione da 5 milioni di euro

finanza1I finanzieri della compagnia della Guardia di Finanza di Vibo Valentia hanno scoperto una maxi evasione di oltre 5 milioni di euro. L’accertamento è stato effettuato nel corso di un’attività ispettiva svolta nei confronti di una Società di impiantistica, dove, dalla disamina della documentazione contabile ed extra-contabile, acquisita agli atti della verifica e dai controlli di coerenza esterna (riscontri con altre aziende che hanno intrattenuto rapporti commerciali con la verificata, per accertare la veridicità delle scritture contabili ed eventuali omissioni, mancate od errate scritturazioni) effettuati nei confronti di persone risultate essere Committenti/Appaltatori, è stato possibile riscontrare la mancata dichiarazione, da parte della società verificata, di base imponibile ai fini delle imposte dirette per circa 5 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.