Sequestrati a Soverato 20 kg di novellame di sarda, 4000 euro di multa

Venti chili di novellame di sarda sono stati sequestrati dalla Polizia Stradale.
Il sequestro è stato effettuato nella mattinata di ieri, primo maggio, nell’ambito di specifici e mirati controlli al trasporto degli alimenti, personale dipendente del Distaccamento Polizia Stradale di Soverato. In particolare, nel corso di un servizio di vigilanza stradale, gli operatori hanno notato, nelle vie della cittadina, un’auto che alla loro vista avrebbe tentato una manovra insolita.

Prontamente fermata, gli Agenti hanno trovato all’interno del vano bagagli dell’auto alcune casse contenenti novellame di sardina, “neonata”.

Considerato che la merce è stata trasportata senza il rispetto delle più elementari norme igieniche e con un mezzo non idoneo, è stato richiesto l’intervento del personale del Servizio Veterinario dell’Asp di Catanzaro che, dopo aver proceduto ai controlli di rito, ha dichiarato il novellame non idoneo al consumo umano in quanto privo di documenti di tracciabilità e senza il rispetto della catena del freddo.

È stato infine disposto il sequestro della merce e il successivo smaltimento mediante rigetto a mare. Al conducente è stata irrogata una sanzione amministrativa pari a 4.000 euro.

*Foto di repertorio 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.