Si finge sordomuto per avere denaro, 22enne denunciato

La squadra volante della Questura di Cosenza ha denunciato un giovane di 22 anni, G.T., cittadino di nazionalità polacca ma residente in Romania, per una truffa perpetrata ai danni di numerose persone, al momento non quantificate.

Il giovane si aggirava su Corso Mazzini, a Cosenza, da piu’ giorni, fingendosi sordomuto e chiedendo denaro per una fantomatica associazione benefica dedita all’aiuto di bambini malati e poveri. Il giovane e’ stato pero’ segnalato da alcune persone che non avevano creduto alle sue parole ed e’ stato bloccato dalla polizia. Non si esclude che possa aver agito con dei complici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.