Tragedia a Fabrizia, 48enne cade nel fiume e muore

Un uomo è stato ritrovato cadavere in località Biglia del Corvo, centro montano del Vibonese. Si tratta di Domenico Tassone, 48 anni del luogo.

Dai primi accertamenti sembrerebbe che a causare il decesso sia stata una caduta nel fiume Allaro, in luoghi particolarmente impervi.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 (equipe composta dal dott. M. Procopio, infermiere S. Cirillo e autista G. Pugliese) attivati dalla Centrale operativa di Vibo (operatore F. Alessandria e I. Adone). A nulla è servita l’attivazione del l’elisoccorso, annullato all’arrivo dei sanitari del 118 che hanno constatato il decesso.