Un “Sabato speciale” a Soverato

soverato12E’ stato bello ieri rivedere Soverato nel suo splendore, un sabato diverso da quello di una settimana fa, tanta gente in giro per la città come ai tempi ridenti della nostra “Perla dello Jonio”, questa è la vera Soverato, la Soverato che desideriamo, qualcosa si è mossa ma tanto ancora si deve fare e sicuramente i giovani amministratori soveratesi faranno di tutto per migliorarla. Sono stati presi già diversi provvedimenti per garantire un’estate vivibile e tranquilla, oltre all’ordinanza del regolamento dell’uso dei suoni nelle discoteche, ieri sera abbiamo notato delle novità, in piazza Nettuno lato lungomare sono stati rimessi i dissuasori che  delimitano la passeggiata e oltretutto evitano il parcheggio selvaggio che si era venuto a creare con la terza fila. Si è rivista in girola figura del Vigile Urbano, anche se di una sola unità, e “dulcis in fundo” la presenza della pattuglia della Guardia di Finanza che ha presidiato la zona del lungomare adiacente la villa comunale impedendo agli extracomunitari di esporre la loro mercanzia occupando spazi e panchine. Che sia l’inizio di una serie di interventi utili e continui per offrire un’estate piacevole.

Mimmo Cosentino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.