“Universo Minori” ha fatto una donazione ad un ragazzo della Repubblica di Guinea per permettergli di studiare

Nei giorni scorsi l’associazione “Universo Minori”, presieduta dalla dottoressa Rita Tulelli, ha fatto una donazione in denaro ad un ragazzo minorenne della Repubblica di Guinea, orfano di entrambi i genitori e separato dalla sorella maggiore, di cui non ha avuto più notizie, a causa degli scontri tra cristiani e musulmani.

Grazie a questa donazione il ragazzo potrà frequentare la scuola media del College della Guinea e gli verrà fornita la divisa d’obbligo per gli studenti. Il sodalizio è venuto a conoscenza di questa storia tramite il fratello ospite presso la fondazione “Città Solidale” ed ha voluto fare questo gesto in quanto l’istruzione e la scolarizzazione sono elementi essenziali per la formazione dell’individuo e per costruire un futuro dignitoso.

La società dovrebbe fare in modo che tutti i bambini possano studiare affinché non siano oggetto dello sfruttamento minorile e possano andare a scuola dove potranno ricevere gli strumenti necessari per poter costruire il proprio futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.