Vaccini anticovid: Blitz dei Nas nella sede Asp di Vibo, nel mirino categoria “altro”

I carabinieri del Nas hanno acquisito alcuni documenti sulle operazioni di vaccinazione per verificare presunti favoritismi nella somministrazione del siero.

Al centro dei controlli ci sarebbe la famosa ormai categoria “altro” relative alle somministrazioni su coloro che, pur non rientrando tra le fasce da sottoporre alla vaccinazione, hanno comunque ricevuto la dose di vaccino anticovid.

L’indagine è legata alla carenza di dosi che ha provocato rallentamenti soprattutto per le vaccinazioni alle categorie aventi diritto e prioritarie.