Volley Soverato, a Ravenna si chiude l’andata della “pool promozione”

La brillante e netta vittoria ottenuta nel turno precedente contro la Omag San Giovanni in Marignano, ha portato ulteriore fiducia nell’ambiente Volley Soverato che, adesso, si appresta ad affrontare l’ultima giornata di andata della “pool promozione” con la trasferta di Ravenna contro le padrone di casa dell’ Olimpia Teodora. Le romagnole, nell’ ultima giornata, hanno espugnato il difficile campo della Volalto Caserta ottenendo tre punti molto importanti che ha portato la compagine guidata in panchina da coach Nello Caliendo a conquistare l’ottavo posto in classifica.

Il Soverato di coach Bruno Napolitano, contro Marignano, ha, ancora una volta dimostrato il suo valore, giocando una grande partita, con carattere e determinazione, oltre a deliziare il pubblico di casa con scambi di ottima pallavolo; in questa settimana, come di consueto, si è lavorato sodo in palestra e sala pesi con il chiaro intento di non lasciare nulla di intentato nella prossima trasferta. Si affronterà una squadra ben organizzata, con giocatrici esperti, su tutte la centrale Simona Gioli, oltre che la schiacciatrice Bacchi e il forte opposto Mendaro Leyva. Capitan Aricò e compagne, dal canto loro, andranno a Ravenna per fare risultato, rispettando l’avversario ma senza alcun timore reverenziale, perchè il Soverato ha già dimostrato di poter fare le cose in grande.

Coach Napolitano e il suo staff tecnico, lavorano ancora con la squadra nella giornata di venerdì, mentre in quella di sabato è prevista la partenza per Ravenna dove la squadra biancorossa sarà in ritiro; domenica mattina, poi, consueta seduta di rifinitura che scioglierà gli ultimi dubbi sul sestetto che sarà mandato in campo contro le padrone di casa.

Ricordiamo che la vittoria contro Marignano ha portato il Soverato a quota ventuno punto, al terzo posto, ad una sola lunghezza da Trentino, domenica pomeriggio al “Pala Costa” ci sarà anche una nutrita rappresentanza di tifosi biancorossi, tra quelli residente in zona e coloro che seguiranno la squadra dalla Calabria. Fischio d’inizio alle ore 17 con direzione arbitrale affidata alla coppia Mesiano Marta – Cecconato Luca.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.