Auto rischia di precipitare in burrone, sorelle salvate dai carabinieri

vigili-fuoco-san-sostiDue sorelle sono state tratte in salvo dai carabinieri a San Sosti dopo che la loro auto è rimasta bloccata sul ciglio di una scapata profonda una ventina di metri. Le due donne stavano visitando la zona a bordo della loro automobile quando il mezzo è finito fuori strada. I carabinieri sono intervenuti e, dopo aver messo in sicurezza l’auto, sono riusciti a salvare le due sorelle. I vigili del fuoco che hanno successivamente recuperato l’automobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.