Catanzaro – Evade dai domiciliari, 40enne arrestato

E’ stato scoperto in una traversa di via Isonzo a Catanzaro benchè fosse sottoposto agli arresti domiciliari. Per questo motivo, Damiano Berlingiere, 40 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Stato. Nel pomeriggio di ieri infatti, l squadra Volante nel corso di un servizio di perlustrazione in zona adiacente a Traversa Isonzo, ha notato la presenza del pregiudicato catanzarese che si intratteneva con altre tre persone, anch’esse note alle Forze dell’Ordine.

Gli Agenti a conoscenza che il 40enne fosse sottoposto agli arresti domiciliari, dopo aver atteso pochi minuti per osservare il comportamento, sono intervenuti per contestare la violazione delle prescrizioni. L’uomo, accortosi della Polizia, si è dato precipitosamente alla fuga per raggiungere la propria abitazione. Subito raggiunto dai poliziotti, Berlingiere non ha fornito valide giustificazioni per aver lasciato il luogo di detenzione.

Da accertamenti, difatti, il 40enne, con provvedimento del 16 febbraio 2018 della 1^ Sezione del Tribunale di Catanzaro, è stato sottoposto agli arresti domiciliari (in sostituzione della precedente misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Catanzaro), con l’obbligo di trattenersi in modo continuativo nel luogo di detenzione domiciliare e con il divieto di allontanarsi senza l’autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

La misura è stata applicata al Berlingiere, per aver più volte violato la misura dell’obbligo di dimora e per aver dimostrato un evidente sprezzo per gli obblighi imposti. Dai fatti accertati, per la condotta tenuta e in considerazione di innumerevoli precedenti per i reati contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti, nonché sussistendo la flagranza di reato, è stato arrestato per il reato di evasione e, su disposizione del P.M. di turno, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito per direttissima.

Nello stesso pomeriggio di ieri, in Catanzaro Lido, durante i servizi del controllo del territorio ed ai soggetti sottoposti alla misura degli arresti domiciliari con il divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione, personale della Squadra Volante, ha denunciato in stato di libertà e irreperibilità per il reato di evasione il 34enne S.F., dopo ben quattro controlli durante i quali non è stato trovato nella sua dimora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.